PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'amore è un canovaccio fornito dalla natura e ricamato dall'immaginazione

 


3
5 commenti    

5 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 07/06/2013 11:50
    Bellissima considerazione, come sempre Voltaire ci azzecca.
  • il 29/07/2011 16:36
    se ho capito bene è come uno strofinaccio da cucina... forse forse ha ragione per questo bisogna ricamarci sopra allora! Mo si spiegano tante cose...
  • grazia savonelli il 26/07/2011 15:47
    l'amore è tortuoso, agro dolce, l'amore facile non piace, vogliamo i chiaro scuri, la lotta, la pace... dopo...
  • enrico garau il 27/04/2011 07:32
    già, la natura siamo noi, fisiologicamente interpreti dell'amore, ma nell'amore stesso, come atto fisico, introduciamo elementi diversificati, come la poesia, la prosa, attraverso l'uso della parola, la gelosia, l'invidia, il trasporto emotivo, attraverso l'uso dei sentimenti...
  • Virginio Giovagnoli il 10/02/2011 16:51
    L'amore è amore sotto qualsiasi forma, mai un canovaccio.