aforisma "Urlare" di Gianni Spadavecchia - Aforismi liberi
PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Urlare

Vorrei poter avere un tasto per alzare, fino all'inimmaginabile, la musica e preferirei di gran lunga fracassarmi le orecchie, che sentire urlare i miei pensieri da ogni singola parte del mio corpo.

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 26/01/2018 08:42
    è un pensiero giovanile... con il passar degli anni spesso si preferisce la seconda opzione.
  • Rocco Michele LETTINI il 24/01/2018 09:59
    un libero esaustivo urlare.
    *****

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0