PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il mattino

Il mattino era uno sfavillante groviglio di luci, colori, profumi e miracoli che facevano il giro del cielo, attraversavano le fronde degli alberi, carezzavano i prati, dipingevano su ogni superficie la realtà delle cose, l'unione degli atomi che dava forma a tutto, fin dentro l'anima delle persone, a smuovere il senso traballante dell'infinito.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Sandra Checcarelli il 06/02/2019 10:24
    Il mattino è il risveglio della nostra anima e di tutto quello che ci gira intorno. Bella.
  • Luigi Lucantoni il 15/01/2019 13:57
    questa è una poesia rapida, scriverla senza andare a capo con i versi non significa farne un aforisma...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0