username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Questa Primavera

A raccontare di novelli giorni
è compito d'oggi
agli sciami di stelle che ninnolano
incolumi il nostro momento.

Un un frullio, ancora uno e ancora un altro
è assente l'ondeggiare d'oceano
a far da melodia di fondo
nelle prateria dello spirito

Una stretta di venti
ciò che difettava


Averlo qui accanto
è adesso lo sbocciar
di questa Primavera

 


0
0 commenti    

0 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati