PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La scoperta

quando il silenzio
cala sopra di te
tu capisci
che il prezzo della scoperta
non esiste.

la scoperta non esige
alcuno sforzo,
i sacrifici per conoscere
sono tutti vacui.

verrà lei da te
e in te si realizzerà.

la scoperta.

questo è quello
che mi dicono le dita
che picchiano
sulla tastiera.

le mie dita fottute.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 27/10/2016 16:55
    Le tue dita che forse, inconsciamente, hanno scoperto un mondo che non abbiamo ancora compreso.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0