PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Misticismo

qualcuno
fra i tanti
non parla mai.

qualcuno
invece
ha sempre un commento
e nuovi aneddoti da raccontare.

e le finestre sbattono
e i bicchieri, carichi fino all'orlo,
scivolano di mano in mano,
traslucidi, brinati, ferrei.

se fossi in loro
starei zitto, adesso,
mi metterei in ascolto,
per un momento,
di quell'incantevole silenzio.

è l'unica cosa
qui
che emetta un suono sconvolgente.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0