PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vipera

Sei inciampato
incespicato in un nido di vipere
dal seno di serpe,
hai bevuto latte di veleno.


No, non è colpa tua
non è colpa tua se la vipera ti ha morso,
però, resta il fatto, che la vipera ti ha morso!


La vipera sibila
all'interno del seno di serpe
serpeggiando
annida nella paglia
il frutto del peccato
vermiglio.


È suadente il suo incedere
e tu, lo sai,
sei inciampato
incespicato nel nido velenoso
di una vipera.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 16/11/2016 06:21
    Dal veleno dei serpenti si ricavano anche alcune medicine... se addolcita al punto giusto la vipera ci cura...

2 commenti:

  • frivolous b. il 23/11/2016 10:08
    Grazie cari!
  • maria angela carosia il 15/11/2016 15:09
    Comunque si è preso un bel morso... Stile molto piaciuto. Un caro saluto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0