PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un cuore a cassetti

Che vuoi che ti dica, ho solo questo malandato cuore,
che assomiglia molto a una cassettiera sottocosto, comprata all'Ikea.
un organo traballante, con problemi d'aderenza al perfetto piano d'appoggio del destino,
assemblato alla bell'e meglio: da due viti tenuto, in pannelli laminati di pochi millimetri e lasciato,
come un oggetto superfluo, in un angolo polveroso e dimenticato.
desueto, senza un minimo valore d'antiquariato; abbisognerebbe di qualcuno d'intraprendente che ci mettesse mano,
per risistemarlo, pulirlo, aprirlo e chissà mai cosa possa trovarci all'interno.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 03/12/2016 16:09
    Non tutte le cose "vecchie" e malandate si buttano. Alcuni si curano e custodiscono.
    Arriverà il momento, no?! Piaciuta.

1 commenti:

  • silvia leuzzi il 03/12/2016 21:56
    Bravo Antonio, una poesia d'amore sdoganata dallo stereotipo tutto miele e lacrime o sesso. A rileggerci sempre con piacere

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0