PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Terremoto

TERREMOTO
... ed un senso di immensa impotenza
impregna ogni più piccola azione.
In quegli attimi si compone
il breve tragitto
tra la vita e la morte;
tutto trema...
regolarmente... scomposto
il cuore cerca vie d'uscita
dall'angolo di stomaco
dove ha trovato rifugio.
Non è passato nemmeno un minuto
l'onda si riposa dentro al niente
ora... tutto è fermo
e tra polvere e stupore
partorisce la convinzione
che nulla sarà mai come prima.

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Circasso il 12/12/2016 18:52
    Bravo, hai trasmesso per intero le forti emozioni che si scatenano al momento di un evento cos' traumatico, forse di un tuo vissuto.
  • vincent corbo il 12/12/2016 07:34
    Trasmette il senso di paura, tutto lo sgomento e il sapore degli attimi che cambieranno per sempre il nostro sentire.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0