PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Guanti spaiati

Ho comprato anche quest'inverno
un bel paio di guanti
belli grossi e caldi!

Così belli da andarne quasi fiero
mostrandoli orgoglioso
con i loro bei colori.

Immancabilmente dopo un po'
ne perdo sempre uno
per questo ogni inverno faccio scorta di paia!

Così alla fine di ogni inverno
mi ritrovo con tantissimi guanti spaiati,
si vede che non ho testa
oppure che i guanti stanno meglio da soli
o un giorno, forse, accoppierò i diversi fra loro!

 

2
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • silvia leuzzi il 21/01/2017 11:24
    Una metafora sottile ma impietosa di una particolarità di carattere che da te a me ci accomuna. Molto molto carina, mi piace questa tua evoluzione in poesia Fra
  • vincent corbo il 21/01/2017 06:28
    Alcune persone sono come i guanti spaiati... e tu, forse, sotto sotto, alludi proprio a questa forma di calamità... però accoppiando i diversi si soffre meno e ci si confronta meglio.
  • roberto caterina il 21/01/2017 02:11
    I guanti forse stanno meglio da soli o in cerca di gemelli improbabili, come orecchini persi o superstiti...

3 commenti:

  • frivolous b. il 03/02/2017 16:37
    Grazie a tutti! Tiziana purtroppo il tuo commento è intellegibile, o meglio vuoto!
  • GAY TIZIANA il 22/01/2017 08:40
  • Gianni Spadavecchia il 21/01/2017 08:31
    Molto carina,è un po' come partire con dei buoni propositi e perderne alcuni..
    Io smarrisco più i calzini!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0