PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ho mille paure

Ho le mille paure che limitano i bei pensieri,
quelle che ti fanno credere di non goderti nulla.
Il "per sempre" sembra quasi svanire nei miei giorni,
tra le varie domande senza risposte.
E cerco di riempire queste speranze ogni notte,
con un "A domani" pieno di amore e desiderio.
Ma ho comunque le mie paure,
che non sanno svanire, non sanno andarsene.
Ho le mille paure che attaccano l'amore,
che divorano quelle finte certezze.
Ed il timore di perderti c'è sempre,
perchè magari posso essere un bravo ragazzo,
un'ottima persona e un amante fedele.
Ma alcune volte mi sento non adatto a te,
è questo che fa evaporare la mia forza.
Ho mille paure di ogni tipo,
ma l'amore per te cerca di coprirle.
Ma questi innumerevoli timori
sono come un'ombra che mi segue passo per passo.
Dalla quale non riesco a distaccarmi.

 

2
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesco Andrea Maiello il 03/02/2017 17:26
    ... ma alla fine l'amore e la sua luce... prenderà il sopravvento sulle paure e le sue ombre!
  • Sabrina il 03/02/2017 14:00
    Gianni. Sei profondo come il mare.
  • Rocco Michele LETTINI il 03/02/2017 11:20
    PER SEMPRE... A DOMANI...
    ESPRIME TUTTO IL TUO ESPRESSIVO PENSIERO POETICO.
    IL MIO ELOGIO, GIANNI.
    *****

2 commenti:

  • roberto caterina il 04/02/2017 09:07
    Sì sono le paure che limitano il pensiero, apprezzabili considerazioni
  • pasquale radatti il 03/02/2017 15:36
    Il timore di perderti... È questa, tante volte, la voglia che viene in mente. Ma, sentirsi amato, è il sentimento più bello che si possa immaginare.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0