PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Magia della notte

Addormentarmi col cuore pacato
e vagare
ai bordi dell'universo
immergendomi nel lago dei sogni
dove nuvole trasparenti
mi portano
a percorrere desideri persi.

Avvinta dalle braccia di Hypnos
spegnermi
come le stelle al mattino...

 

3
1 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 22/02/2017 07:14
    Un dolce incanto tra sogni, desideri e chiaroscuri.
  • Rocco Michele LETTINI il 21/02/2017 18:05
    MAGICO ET INCANEVOLE POETAR.
    LIETA SERATA.

    *****
  • Raffaele Arena il 21/02/2017 10:44
    L'Autore con pochi versi ci delizia della "Magia della notte". Piaciuta.
  • Gianni Spadavecchia il 21/02/2017 08:40
    Il fascino del buio, la magia della notte, esposti in maniera ottima.
    E spegnersi come le stelle all'alba per poi rinascere ogni sera.
    Bella.

1 commenti:

  • Anonimo il 21/02/2017 14:15
    La notte che immerge nel mondo dei sogni: un'altra dimensione dove anche i desideri persi riemergono.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0