PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Quello che rimane

No n c'è più quello che c'era una volta qui
Dicono che è tutto se n'è andato adesso
Il pesco se ne andato, il pesco nell'odore dei maglioni
e la perlana su tutto se n'è andata. se n'è andata la piscia dai navigli di Milano, persino quei canali non puzzao piú
E io sono triste quanto sono orrendamente triste pazzzamente tristse quando penso al mondo che sfugge, mi chiudo nel mio cappotto e persino la foto di mio nonno ha il profumo delle cose morte.

 

0
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 28/02/2017 22:45
    nn te la fa correggere?

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0