PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Con la busta della spesa

Con la busta della spesa
la gente si avvia verso
automobili bianche
e grigie

In un giorno di fine inverno
al crepuscolo con qualche farfalla
che sembra danzare alla vita

C'è chi perde l'occasione
di procedere a passi lenti
altri risucchiati dai pensieri
o dalla fretta

Qualcuno sembra sparire dietro i vetri
come se l'esistenza fosse
il riflesso sfocato degli ultimi
raggi di sole.

 

5
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesco Andrea Maiello il 08/04/2017 15:17
    ... e da un'esistenza come riflesso sfocato degli ultimi raggi di sole... bisogna risorgere alla luce dell'amore... almeno in tempo di Pasqua!
  • Rocco Michele LETTINI il 03/03/2017 07:22
    chiarissimo seguitato poetico... È la realtà che emerge.
    Lieta giornata, Vincent.
    *****

2 commenti:

  • Raffaele Arena il 07/03/2017 10:51
    Sprazzi di emozione tradotti in parole. Questa è poesia. Complimenti.
  • Gianni Spadavecchia il 04/03/2017 08:23
    L'ultima strofa dà un'immagine astratta ma molto molto forte.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0