PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ho visto

Ho visto alberi cadere,
come spighe di grano
calpestate dall'uomo.
Ho visto mura crollare,
abbattute da fremiti di terra,
amica e non nemica dell'uomo.
Ho visto montagne invalicabili,
essere conquistate da uomini semplici,
spinti da forze irrefrenabili.
Ho visto cuori calpestati,
da semplici parole,
dette in momenti di follia.
Ho visto uomini distrutti,
dalle parole di odio e intolleranza,
dette da persone incoscienti.
Ho visto la fede crollare,
a causa di uomini malvagi,
vestiti con abiti sacri.
Ho visto uomini pregare,
di ogni fede e religione,
perché ciò non accada più.

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 05/03/2017 11:19
    UN RIFLETTERE CHE SI VESTE DI REALTA' DA SCONFIGGERE...
    ESPRESSIVI VERSI.
    LIETA DOMENICA.

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 05/03/2017 12:03
    Hai visto qualcosa non visibile a tutti. Hai scavato nel profondo e sei stato breve nel saper esporre questi pensieri e renderli chiari.
    I miei complimenti.
  • Raffaele Arena il 04/03/2017 18:43
    La forza della preghiera, sintetizzata nell'ultima terzina. Apprezzata.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0