PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Scorre

Vagabondo che raccoglie fiori
nei boulevard
credendo nel miracolo
di una rosa fiorita,
bambino rosa nato dentro un tulipano
che si improvvisava mago del vento
con una bacchetta magica di betulla.

Un bambino timido
che studiava tanto, a testa china
senza imparare una mazza
tanti anni di trasgressione selvaggia (e autodistruzione)
per poi tornare al punto di partenza.

Sono un barattolo vuoto
un secchiello di vernice
la cui etichetta
non corrisponde al colore dentro.

Lei dice che mi rifugio nel silenzio
per paura,
invece è solo spocchia
fin dai tempi della caccia alle checche
fra i roghi dei banchi di scuola.

Tutto tipico di chi si sente superiore
o perlomeno appartenente a un'altra specie.

Mi è sempre mancata dell'umanità standard
in svendita, a buon mercato,
per questo mi gettavo fra le braccia
di un uomo che non c'era, qualunque,
elemosinando amore nelle piazze
delle grandi città
di notte, fra i lampioni e la fame chimica.

E quanto vorrei morire...
eppure la vita scorre
ancora e ancora... sempre!

 

3
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 20/03/2017 11:53
    La vita scorre e rallentare un attimo, oppure fermarsi un istante per riposare va bene, ma poi bisogna saper riprendere immediatamente.
    Molto bella. A tratti mi è sembrata un'opera di Bukowski.
  • silvia leuzzi il 19/03/2017 12:31
    Scorre, come scorrono questi versi, sinceri e veri che ti delineano e ci delineano in un gioco fatto di musica e colori. Bella davvero, un bacio
  • vincent corbo il 18/03/2017 07:39
    Contiene perle di struggente bellezza: il miracolo della rosa fiorita, il bambino rosa-mago del vento... troppo bella!

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0