PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il più dolce sguardo

E io come potrei resistere
alla tentazione di farti mia
considerato che sai prendermi
alla gola con golose ciliegie
di purpureo abbandono
nelle tranquille braccia della sera
che si spalancano
ai frangenti lumi di lucciola
come finestre aperte sul bosco
nel colto rossore delle tue gote
che t'assomigliano
a un frutto fresco di stagione
estratto dal fodero del più dolce sguardo

 

1
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 26/07/2017 11:37
    Molto apprezzata davvero questa tua straordinaria.
  • Francesco Andrea Maiello il 18/06/2017 06:40
    E la dolcezza dello sguardo... ispira versi d'amore!
  • Gianni Spadavecchia il 05/06/2017 16:20
    Che desiderio, che figure, che colori, che passione.
    Bella poesia, piacevole da leggere.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0