PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La vita

Veloce giostra su cui non ricordi il momento in cui salisti.
Forti capogiri e confusione.
Ascolti una vecchia canzone con un groppo in gola.
E ti volti a guardare indietro smarrito.
Cerchi di ricordare tutta la strada che hai fatto per arrivare li.
Ma i ricordi sfuggono e si disperdono come fogli di carta su un tavolo quando il vento spalanca la finestra.
Spunta una lacrima.
Ma la velocità della giostra la asciuga velocemente.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0