PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lassù

Abbandono il mio corpo e volo lassù con la mia anima.
Mi rifugio dai sentimenti depressi e resto sola in quel cielo buio.
Ma c'è ancora luce!
Quella luna che ogni ogni giorno cambia faccia, ora è li che mi fissa e mi regala le ali per volare ancora più su.
Mi sento libera... libera di tutto quel dolore che provavo, e poi ricordo che in quel cielo nero c'ero solo io e la mia anima.
Niente cuore che batte e pensieri vagar per la mia mente!
Le mie lacrime spariscono e i ricordi più rincuoranti svaniscono in un solo respiro che mi ricondurrà alla morte.
Era già arrivata la mia fine o c'era ancora tanto da soffrire!
No, basta, questa è la fine di questo lungo mio viaggio.
Basta lacrime... la mia anima ora è pura e niente potrà distruggerla.
Ho lasciato tutto laggiù per liberarmi di quell'amore perduto, di quel mentire continuo delle persone e di me stessa.
Io ero solo una delusione per le persone, solo un grande peso da sorreggere.
Era vero quello che dicevano?
No, era tutto sbagliato, io non dovevo esistere, io dovevo solo morire... nessuno avrebbe sentito la mancanza di quel cuore trafitto da dolore!
E ora mi lascio andar per quei cieli misteriosi finché anche la mia anima svanirà e niente e nessuno la riporterà.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0