PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Reazioni

parole abrase dal vento dei ricordi,
che tornano alla luce con un'amara ironia della sorte.
tutto ciò che rimane è soltanto una manciata di malinconia,
e reazioni collaterali che piano piano ti avvolgono
lasciandoti sopraffatto e senza forza.

alla fine è semplice la cosa.
o stringi i denti e vai avanti
anche sapendo di non aver nulla per cui combattere
o ti arrendi all'inevitabile corso degli eventi dettati dal caos,
che ti trascinano in balia degli eventi in uno spoglio paesagio

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0