PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Partenze

1
Valli ignote e meravigliose
vedo all'orizzonte


2
Uno stormo di rondini
si avvicina piano
portando delle ali bianche
da Angelo


3
Il loro candore
mi abbaglia
e in un istante
cado in un sonno profondo
ristoratore

4
Al mio risveglio
un volto amico
pronto ad aiutarmi
per questo viaggio
appena iniziato
in questa nuova dimensione
per me sconosciuta
ma familiare

5
Il mio amico mi mette le ali
appena donatemi
e iniziamo a volare leggeri
in questo posto stupendo

6
Non so come sono arrivata,
ne quando
ma di certo so
che da questo posto immenso,
"idilliaco",
che porta alla pace dei sensi,
non vorrò
più andarmene.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0