PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Aurora

In un giorno strano,
di fiocchi di neve
e di cielo sereno,
mentre il sole,
coi pennelli dell'aurora,
dona iridescenze agli occhi,
mentre la mente,
ancora assopita,
rincorre fantasmi di sogni,
mentre una madre
mette al mondo il suo bambino,
sorridendo forte,
la vita gioca a carte,
con la morte,
un mazzetto di esistenze
per Natale!

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0