PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Silenzio del Guerriero

Ho camminato nel mondo portandomi dietro soltanto un'amica
Una spada, lunga, preziosa, affilata ed antica.

Ma dopo molte battaglie la mia Anima logora cerca Riparo,
poiché un combattimento senza il vero Silenzio ha un prezzo assai caro.

Perciò riposa, mia cara amica.
Tu sei lunga, preziosa, affilata ed antica,
ma a nulla mi servi in questa mia impresa.

Poiché ho capito che il vero duello
si rivolge all'interno ed è privo di orgoglio.

Mi spoglio dunque di scudo e di spada
e che il Silenzio mi mostri la Strada.

La Verità ho per spada, la Fede il mio scudo,
l'Amore mi guida, mi rende più arguto.

Poiché in Me Stesso immergermi devo
ogni distrazione dovrò rifuggire.

La Pace dei sensi nel mio Cuore rimbomba.
Si crei attorno e in me un Silenzio di tomba.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0