PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nel posto sbagliato

La terra che mi regge
su cui affondo ogni radice
non si è accorte della mia infelicità
ma lei dice che mi protegge

All'alzar del sole
dirigo i rami verso il cielo
ma non ho più foglie
sono un albero di melo

Così mi da' l'acqua
ma continuo ad esser secco
ho cambiato anche la forma
non sono più perfetto

A volte mi domando
se sono giusto per questo terriccio
Se dovrei su ogni cima
sostenere un riccio

Se potrei essere utile
in un altro contesto
magari fossi un abete
mi importerebbe sai, solo di quanto cresco.

E se fossi un salice
sarei già adatto
il pianto mio si mostrerebbe
con i rami e la terra a contatto

Ma sono un albero di mele
forse è solo autunno
ma quest'anno le api
non hanno fatto il miele.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0