PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sogno d'amore

Innamorarsi una sera di primavera
quando ancor le foglie nascono,
il cielo pullula di stelle
e giovane germoglia il mio amore per te.
Seduti su una panchina
a raccontarci le nostre pene,
dove ci sembra facile dare senso alla vita,
alle persone, all'amore.
E mentre tu vai via
augurandomi la buonanotte,
io ti lascio andare
sognando il tuo cuore
che parla ancora al mio.
Come nei sogni svanisci
al primo raggio di sole,
ti ritrovo nella realtà
del mio pensiero che,
come un sonno dolce,
mi culla verso te
sperando e pregando
di non perdere l'ultimo attimo.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0