PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non credere

Non credere che è meglio
Non credere nelle relazioni
Non credere nell'amore, non credere nell'amicizia
Non credere nella politica
Ti fotte come una bastarda
Personaggi con un cervello minuscolo
Sentenziano per te, quello che devi fare
Cosa devi scegliere, come ti devi comportare.
Non credere in nulla
Non credere nella musica
Nelle situazioni belle.
Arriveranno successivamente le brutte.
O quelle che non significano nulla,
che non ti daranno nulla
Non credere in dio e non credere troppo
In te stesso.
Sei tu spesso il tuo stesso peggior nemico.
Non credere in niente, non ti aspettare niente
Tutto è così volubile che non vale la pena
Farsi sangue amaro.
E il fegato buttalo via in altri modi.
Ci vuole tempo e delusioni
Per arrivare a questo.
Ma in un certo senso,
quando arrivi a questo punto,
avrai trovato la pace.
Almeno, la pace in un mondo di guerra.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0