PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ritorno dal passato

Adesso vorrei sentire una poesia
illudendomi che sia solo mia.
Potrei levare un ode al termosifone,
mentre socchiudo gli occhi,
sudo, sospiro e sorrido,
mentre penso che non ho memoria,
ho finito le scuse, vorrei dormire
ma attendo che si avvicini l'ora
in ansia per non saper ancora vivere.
Ora ho ricominciato a scrivere
perché dentro sento di avere un viaggio
e mentre i ricordi corrono stanchi,
domani, forse mai vedrò l'incrocio.
Eppure, stasera, ho letto una canzone,
in Facebook, ho visto, non so chi era,
a caso tre parole, in me, le ho ascoltate
perché ora sono qui a raccontarle.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0