PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Primavera d'autunno

Amo l'autunno
quando nel cuore
batte un'anima
intrisa
dell'odore del muschio e
di castagne caduche e
di variopinte foglie
che la brezza
disperde
in pastelli sui viali.
Amo l'autunno e
le sue nebbie
che congiungono
la terra al cielo
in una bianca stretta
che da voce solo al silenzio.
Amo il suo vestito fresco
di brina e di rugiada
dove titubanti i raggi
si attardano
nel riflesso di una lacrima
zampillata
dallo sguardo della notte.
Amo l'autunno
l'odore acre
del fumo dei comignoli
che intreccia nell'aria
scampoli di parole
rimestate davanti al fuoco
a consumare braci di ricordi.
Amo l'autunno
quando ricama
sul pentagramma dell'anima
la sinfonia dei suoi colori
e i tessuti del cuore
con fili di organza
dove si trastullano
sopite emozioni
destarsi improvvise
in questa primavera...
di stagione.

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 04/11/2017 14:57
    Una poesia che regala, oltre ai versi, tantissime immagini e dà colore e musicalità.
    Non avresti potuto descrivere meglio l'amore per questa stagione.

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0