PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tornare

Venni chiamato che ero altrove
sono tornato
perchè grande
è la forza del sangue

Inseguire aquiloni
facce
che si slavano nel tempo
sono tornato
accarezzando colli e tornanti
ad ogni svolta un ricordo

Alzo la mano verso
chi ci ha fatto del male
il cerchio si chiude
e ne comincia un altro
esser liberi significa
tornare
e poi rinunciare

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 07/11/2017 09:23
    Essere liberi significa soprattutto scegliere di e se tornare.
    E decidere cosa far dopo.
    Bei versi.

2 commenti:

  • ciro giordano il 08/11/2017 21:18
    grazie Gianni, grazie Antonio per la vostra attwnzione
  • Antonio il 08/11/2017 15:45
    Molto bella ed espressiva.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0