PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Torno, Io

Passo, e non credo a tutto.
Io rido, io piango,
io sorrido, e ripenso.
Ma torno io, alla fine.
E quello che mi piove addosso,
cerco il verso da cui prenderlo,
magari quello giusto sarà
solo alla fine.
E sono ancora qua,
io vivo, non perdo significati,
e ne cerco di nuovi,
anche al passato.
Mi emoziono ancora,
non pretendendo niente dal fato.

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio il 13/11/2017 13:49
    Ammettere le proprie fragilità quando si scrivono versi come questi induce alla speranza ed alla cognizione che le emozioni non arrivano per caso. Molto bella.

1 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 13/11/2017 08:15
    Pretendendo solo da se stessi, che è la miglior cosa.
    Bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0