PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Forse in un altro mondo

Forse in un altro mondo
Varrai qualcosa in piu,
La tua melodia sarà ascoltata e li vivrai in eterno
I turbamenti e le ansie termineranno,
Perché li non c'è giudizio
, non vi è veto, sguardo o pensiero
che possa bloccare le nostre passioni
E i servitori non si nutriranno più della nostra sofferenza

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio il 18/11/2017 15:52
    Molto ricercata questa poesia dove si evince un animo sensibile in cerca di verità.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0