PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Gli eroi di Erice

Erice è un biscotto
adagiato dove Ercole
parlava alle pecore

Ecco spuntare all'orizzonte
Enea e Amilcare Barca
tra due arcobaleni!

... e d'Annunzio scevro da maldicenze
libera il suo verso impetuoso
verso un cielo macchiato da stormi
d'uccelli neri.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • ciro giordano il 01/12/2017 19:41
    la prima strofa su tutte, molto bella
  • giuseppe gianpaolo casarini il 30/11/2017 14:46
    Erice si popola di visioni e di ricordi.. bravo!

    ggc
  • Ellebi il 30/11/2017 11:06
    Splendidi versi davvero, complimenti Vincent e un saluto...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0