PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il mio albero di Natale

Costruirò un albero enorme
fatto di rami di ulivo intrecciati
portati in bocca e tra le zampe
da colombe bianche immacolate.

Sarà un albero senza radici
In balìa del vento e della pioggia,
come i bambini che vagano
nudi e scalzi nelle favelas brasiliane.

Andrà dove lo porterà il vento
e trascinerà con sé i pianti
di uomini e donne dilaniati dalle bombe
e i lamenti di vecchi senza forze.

Non appenderò ai suoi rami palle colorate,
ma i canti delle donne africane
con la malinconia dolente e affranta
di chi vede i figli andare in terre sconosciute.

Legherò ben strette ai rami le facce tumefatte
di donne oltraggiate e picchiate a sangue
e i sorrisi spenti e tristi di bambini
senza più un filo di speranza.

E ancora le urla disperate di dolore
di chi versa il suo sangue
non per redimere i peccati
ma per soddisfare i peccati della gola.

Sarà l'albero della pace tra i popoli
e dell'amore tra le genti d'ogni luogo,
e infonderà nei cuori dei viandanti
il rispetto per ogni creatura della Terra.

Appendete a questi rami il vostro odio,
i vostri rancori per i fratelli e le sorelle,
il vostro egoismo e la vostra prepotenza,
la vostra smania di ricchezze e di potere.

Mi sorregge la speranza che questo albero
possa viaggiare per il mondo
cancellando dolore e malattie,
guerre e sangue di esseri innocenti.

E voi che accendete le lucine sugli
alberi sfavillanti delle vostre case,
accendete anche la vostra luce
sull'albero della pace e della speranza.

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio il 03/12/2017 11:36
    C'è da riflettere su questa tua bella poesia.
  • vincent corbo il 02/12/2017 08:11
    L'albero più bello, quello della pace e della speranza. L'albero del rispetto e della condivisione.

1 commenti:

  • maria angela carosia il 02/12/2017 08:58
    Un albero davvero meraviglioso. Piaciuta molto anche per lo stile. Complimenti di cuore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0