PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il fabbricante di gioie

Per tutta la buona volontà
che ci mettiamo
l'è perennemente sfuggente
una vita per pochi spiccioli
nonostante le mie tasche
stracolme di quella carta
che si ritiene felicità..
... E Dimmi..
... come possa far capir
che noi dovessimo vivere
in simbiosi con Gioia
e assaporare l'amarezza
che noi riteniamo felicità
Si! Tu la fai facile
siamo nati per giocare.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio il 09/01/2018 13:01
    Giocare con la vita comporta la consapevolezza che non ci sarà solo la gioia a riempire le nostre giornate. Molto bella e profonda.

1 commenti:

  • Anonimo il 09/02/2018 19:17
    A volte capita che il gioco finisce quando
    si smette di ridere, potrebbe anche continuare
    così non si perde il filo. Grazie è sempre un piacere
    rispondere, m'è piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0