PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il coraggio della verità

Innalzando scudi a ragioni
Lastricati d'istinto, odo
Campane a festa
Odorando parole di verità
Ricordi di baci e carezze
Aneliti morti senza inganno.
Gaudente la vita
Girotondo in libertà infinita
Imbalsamando ricordi ansiosi
Ormeggio àncore di solitudine
Devote all'esser sincera.
Evoluzioni eccitanti e
Lance acuminate sovrastano limbi
Lontani anni luce.
Avidamente respiro la mia aria
Volteggiando ingenuamente
Espugnando amore che non c'è.
Ringrazio il mio cuore
Insolente e fiero
Tiranno nel sentimento
Ancora per non soffrire.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio il 09/01/2018 13:02
    Molto profonda e riflrssiva questa poesia dove si evince un cuore grato alla vita.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0