PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Spiga nel vento

tu cosi' diverso dagli altri
che stai cercando il sereno
come una spiga di grano
piegata dal vento...
tu, occhi di lago profondo
ed in quel lago c'e' il mondo
e in ogni mondo una nuvola
che passa e va via...
dentro ai tuoi sguardi
una goccia di primavera,
uomo bambino sorridi,
l'estate ti aspetta,
viene presto la sera...

 

2
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0