poesia "Sabbia" di roberto caterina - Poesia libera
PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sabbia

Sabbia marrone chiaro
Crudele
Impossibilità
Di scivolosi passi
Che sanno
Andare solo indietro
Fingendo sicurezza
Usando una parola sola

Perché manca il tempo
E ancor più l'interesse
Forse non c'è nulla
Da dire

Straordinaria sensazione
Di appartenere
A un mondo
Che ha perso
I suoi ricordi
O che è nato
Troppo presto
Con i capelli
Di un elfo.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0