PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A Vincenzo

Caro Amico,
non sei morto...
la tua anima stanca
si è liberata
della prigione
del corpo fisico,
ed ora sorride
alle stelle.

 

5
8 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio il 16/03/2018 14:20
    Breve poesia ma che racchiude un mondo di emozioni.
  • Rocco Michele LETTINI il 12/03/2018 08:29
    Una poesia che lo fotografa.

8 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 21/03/2018 12:08
    Cara Marysol, spero davvero che Vincenzo sia nel Paradiso dei Poeti
  • Marysol il 21/03/2018 00:03
    Proprio così... ora che ha lasciato il corpo terreno, è libero di volare più in alto che può. Bella immagine di Vincenzo che sorride alle stelle. Bella e delicata poesia.
  • Nicola Lo Conte il 17/03/2018 22:02
    Grazie, Antonio per avermi letto e onorato Vincenzo
  • Nicola Lo Conte il 14/03/2018 20:24
    Vero Ely, la sua eredità, per tutti quelli che lo apprezzavano, sono i suoi bellissimi versi e la sua gentilezza.
  • Elisabetta Fabrini il 14/03/2018 20:19
    Rimarrà vivo nei nostri cuori
  • Nicola Lo Conte il 14/03/2018 11:51
    Già Roberto, un caro Amico che non creerà per noi nuovi versi.
  • roberto caterina il 14/03/2018 06:58
    Belle parole a ricordo di un amico speciale
  • Nicola Lo Conte il 12/03/2018 19:28
    Grazie, Rocco. Purtroppo un uomo-poeta come Lui non è sostituibile

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0