PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Malinconia vai via

L'aria impazza oggi di gioia
gli uccellini vibrano nel cielo
le nuvole fanno spazio al colore
il sole ci inonda di un abbraccio caldo
il mondo sempre essere felice

Un uomo sulla strada
una donna alla fermata dell'autobus
si cercano
si guardano
si esplorano
si amano forse

Due linee parallele e lontane
che non si incontreranno mai
solo forse per pochi attimi di felicità

L'aria soleggiata di oggi
tinge i cuori di ognuno di serenità

Il sole vagante nel cielo
illumina di rosa pastello
le gote dei bambini
affannati in corse libere nei parchi

Al parco
un uomo
una donna
sono seduti vicini
si tengono per mano

Due vite
un destino già scritto

Il tramonte incupisce il cielo
l'aria della sera
punge sulla pelle
da lontano
una coppia di anziani

Due anime solitarie
unite da un unico destino
vagano per la strada
lentamente
insieme
verso l'unica vera avventura
verso l'oblio
verso l'ignoto
oltre l'essenza della vita
anche se il cielo
sopra di loro
non sempre sarà sereno.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 12/06/2019 06:52
    Versi pieni di musicalità e concetto che arriva dritto al punto, seppur in modo poetico e leggiadro.
    Non sempre andrà tutto bene, non sempre la vita sorriderà, bisognerà fare i conti con la parte più cruda della realtà.
    Piaciuta.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0