PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

paura di vivere

pugno serrato
cesura d'energia
sogno spezzato

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 05/11/2008 12:52
    mi abbandono
    in contrazioni mute
    ho partorito

    n
  • Vincenzo Capitanucci il 25/02/2008 12:32
    Hai ragione Giuliano.. viviamo a denti stretti e pugni chiusi... e questa cesura d'energia la stiamo pagando cara... stiamo soffocando il sogno in noi.. e spezziamo questo grande sogno comune... e basterebbe semplicemente aprire la mano... chissà quanti saremo al tuo visibile ed invisibile raduno che hai proposto...
    Si... paradossalmente paura di vivere
    Un'opera per fichi maturi... ma tu continua a scrollarci.. come hai fatto con me

    Grazie... gelataio divino
    Vincenzo
  • Dorian Gray il 07/12/2007 14:06
    Molto bella. Grazie per avermi letto.
    Un saluto
  • sara rota il 05/12/2007 17:45
    Mai spezzare i sogni... mah!?
  • Donatella il 26/11/2007 11:06
    avvolgi il pugno intorno al sogno pendente, vedrai che bella schizzata di energia... al gusto di minchiglia! Salve buon divertimento... gelataio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Altre opere simili -