PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'ultima risposta

Quando esplicitai la teoria della relatività, furono in pochi a capire, e anche quello che ti rivelerò ora, affinché tu lo trasmetta all'umanità, si scontrerà con l'incomprensione e i pregiudizi del mondo. Ti chiedo, ciò nonostante, di custodirlo per tutto il tempo che sarà necessario, anni, decenni, fino a che la società avrà progredito quanto basta per comprendere ciò che ti dirò tra poco.
C'è una forza estremamente potente per la quale finora la scienza non ha trovato una spiegazione formale. È una forza che include e governa tutte le altre, e che inoltre soggiace a qualsiasi fenomeno che opera nell'universo e che ancora non abbiamo identificato. Questa forza universale è l'amore.
Tentando di delineare una teoria unificata dell'universo, gli scienziati dimenticarono la più invisibile e potente delle forze.
L'amore è luce, perché illumina chi lo dà e chi lo riceve. L'amore è gravità, perché fa sì che alcune persone si sentano attratte da altre. L'amore è potenza, perché moltiplica la parte migliore di noi, e permette che l'umanità non si estingua nel suo cieco egoismo. L'amore rivela e disvela. Per amore si vive e si muore. L'amore è Dio, e Dio è amore.
Questa forza spiega tutto e dà un senso enorme alla vita. Questa è la variabile che abbiamo a lungo tralasciato, forse perchè l'amore ci fa paura, dato che è l'unica energia dell'universo che l'essere umano non ha imparato a manovrare a suo piacimento.
Per porre in risalto l'amore, ho fatto una semplice sostituzione nella mia equazione più celebre. Se al posto di E = mc al quadrato accettiamo che l'energia per guarire il mondo può ottenersi attraverso l'amore moltiplicato per la velocità della luce al quadrato, arriveremo alla conclusione che l'amore è la forza più potente che esista, perché non ha limiti.
Dopo il nostro umano fallimento nell'utilizzo e nel controllo delle altre forze dell'universo, che si sono ribellate a noi, è necessario che impariamo ad alimentarci di un altro tipo di energia. Se vogliamo che la nostra specie sopravviva, se ci proponiamo di trovare un senso alla vita, se vogliamo salvare il mondo e ogni essere senziente che vi abita, l'amore è l'unica e l'ultima risposta.
Probabilmente ancora non siamo pronti a fabbricare una bomba d'amore, un congegno sufficientemente potente da distruggere l'odio, l'egoismo e l'avidità che devastano il pianeta. Tuttavia, ogni individuo porta dentro sé un piccolo ma potente generatore di amore la cui energia aspetta di essere liberata.
Quando impareremo a dare e ricevere questa energia universale, proveremo che l'amore vince tutto, tutto trascende e tutto può, perché l'amore è la quintessenza della vita.

 


0
0 commenti    

0 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati