PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il signor Cogito sulla necisità della precisione

pagine: 1234

1
il Signor Cogito
è preoccupato per un problema
della matematica applicata

le difficoltà che incontriamo
davanti a semplici operazioni aritmetiche

i bambini sono fortunati
sommano le mele
sottraggono un seme dagli altri
il conto è giusto
l'asilo nido del mondo
pulsa di un calore sicuro

misurate le particelle della materia
pesati i corpi celesti
e solo negli affari umani
prevale una negligenza riprovevole
mancanza dei dati precisi
per l'infinito della storia
gira un fantasma
il fantasma dell'indefinito

quanti greci morirono a Troia
-non lo sappiamo

specificare le perdite esatte
su entrambi i lati
nella battaglia di Gaugamela
Azincourt
Lipsia
Kutno

e il numero delle vittime del
bianco
rosso
marrone
-ah colori innocenti colori
-terrore

-non lo sappiamo
veramente non lo sappiamo

il Signor Cogito
rifiuta alla spiegazione ragionevole
che era successo tempo fa
il vento ha mescolato le ceneri
il sangue è finito nel mare

le spiegazioni ragionevoli

1234


0
0 commenti    

0 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati